RAN - Rete Aste Notarili

Il Notariato italiano vuole essere al fianco delle istituzioni e dei cittadini, non soltanto in termini di affidabilità e sicurezza giuridica, ma anche di rinnovamento e modernizzazione. Da molti anni, tramite la Rete Telematica del Notariato, vengono trasmessi ai Pubblici Registri milioni di atti immobiliari e societari. Le aste telematiche notarili rappresentano un altro tassello determinante, nell’ottica di una circolazione dei beni destinata ad estendersi territorialmente, attraverso le risorse del web, ma con le garanzie e le certezze del Notariato.

Consulta l'elenco dei notai abilitati alla RAN. Scarica il file 

Tipologie delle Aste 
  • TRIBUNALI (PROCEDURE ESECUTIVE E FALLIMENTARI)

Legge n.24/2010 che introduce l’informatizzazione delle aste giudiziarie (pari a circa 150 mila immobili aggiudicati all’anno). Le procedure concorsuali, quelle della volontaria giurisdizione o delle divisioni possono utilizzare tale procedura.

  • ENTI PREVIDENZIALI ED ENTI PUBBLICI 

Il Dl 133/2014 Sblocca Italia, legge 14/2009 (vendite ex SCIP), il DPR 90/2010 e l’imminente legge di stabilità aprono uno scenario che, presumibilmente, ammonta a circa 100 mila Lotti da alienare all’asta. 

  • ENTI PRIVATI

È possibile pianificare la vendita dei proprio Asset, previa convenzione con il CNN che fornisce piena assistenza nelle operazioni preliminari allo svolgimento delle aste. 

Principi fondatori della RAN: S.T.A.T.O. 
  • Sicurezza: in armonia con la legge 24/2010 elimina rischio turbative e di clonazioni;
  • Tracciabilità: degli atti e dei soggetti che partecipano alla procedura e applicazione normativa antiriciclaggio; 
  • Accessibilità: dei cittadini che possono partecipare attraverso gli studi notarili dislocati sull’intero territorio;
  • Trasparenza: in quanto gli attori del sistema assistono, in tempo reale, a tutti gli eventi; 
  • Orientamento: dei cittadini che possono richiedere ai Notai informazioni giuridiche, fiscali o pratiche.

Il Notariato italiano fornisce da tempo proposte innovative alle istituzioni pubbliche e private, facendo della modernizzazione e della competitività i suoi punti di forza.

Link Utili: