Impresa sociale

Cos’è 

Non è una tipologia a sé stante, ma configura una “speciale qualifica” che possono assumere gli enti suddetti (associazioni, fondazioni, comitati) ed anche le società lucrative o mutualistiche (ad esempio cooperative). 

È utilizzabile se si svolgono le seguenti attività di utilità sociale: 

  • assistenza sociale 
  • assistenza sanitaria e socio sanitaria 
  • educazione
  • tutela ambientale 
  • tutela dei beni culturali 
  • formazione universitaria 
  • formazione extrascolastica 
  • turismo sociale 
  • servizi strumentali alle imprese sociali resi da enti composti in misura superiore al 70% da organizzazioni che esercitano un'impresa sociale. 

Caratteristiche

È prevista la limitazione parziale delle responsabilità patrimoniali dei partecipanti anche quando per la forma societaria utilizzata prevarrebbe la responsabilità personale e illimitata di questi soggetti (società in nome collettivo) e la possibilità di avvalersi di volontari nel limite del 50% dei lavoratori.