nazionale Lista News

Due nuovi studi del Notariato - Amministrazione di sostegno - Trascrivibilità del negozio di accertamento

Gli ultimi lavori approvati dal Consiglio Nazionale del Notariato sono consultabili nella sezione TROVA STUDIO e hanno approfondito tematiche relative al diritto civile:

L’amministrazione di sostegno - Studio n. 623-2016/C

Nello studio viene svolta, in primo luogo, una ricostruzione dell’istituto che tende ad accertare i requisiti necessari per l’apertura della procedura ed a valutarne il difficile rapporto con i previgenti istituti dell’interdizione e dell’inabilitazione. Vengono poi individuate delle problematiche che si sono registrate nel corso dei primi anni di applicazione della disciplina. Infine, viene evidenziata la centralità del decreto del Giudice Tutelare nella gestione dell’intera procedura e vengono forniti alcuni corollari applicativi che tengono conto della ricostruzione sistematica dell’istituto e della Giurisprudenza.

Ancora in tema di trascrivibilità del negozio di accertamento - Studio n. 4-2017/C

Il numero 12 bis dell’art. 2643 c.c. regola una fattispecie sostanzialmente diversa dalla sentenza di usucapione trascrivibile ai sensi dell’art. 2651 c.c.; si conferma la legittimità di un accordo di accertamento di usucapione dinanzi al notaio anche al di fuori del procedimento di mediazione mentre per quanto riguarda la trascrivibilità del negozio di accertamento tout court la tesi favorevole si basa su alcuni dati normativi (art. 2643 n. 13 c.c. e art. 2655 c.c.) particolarmente significativi.