nazionale Lista News

"Io qui sottoscritto", la Mostra sui Testamenti di Grandi Italiani sbarca a Berlino

Sarà Berlino la nuova cornice della mostra “Io qui sottoscritto. Testamenti di Grandi Italiani”, l’esposizione che raccoglie le ultime volontà di 27 grandi personaggi che hanno fatto la storia del nostro Paese.

Ospitata per la prima volta nel 2012 presso l’Archivio Storico Capitolino - e curata dal Consiglio Nazionale del Notariato e dalla Fondazione Italiana del Notariato - la Mostra è stata riproposta con grande successo in diverse città italiane (Mantova, Milano, Modena, Piacenza Roma, Torino, per un totale di quasi 25.000 visitatori) e questa volta ha varcato i confini nazionali su invito del Dott. Fausto Panebianco, Consigliere d’Ambasciata italiana a Berlino, che ha potuto apprezzarla in occasione del suo intervento al Congresso di Milano nel 2015.

L’esposizione, aperta ieri con il patrocinio dell’Ambasciata Italiana e del Centro Studi di cultura Italina a Berlino, sarà visitabile fino al 30 giugno presso il Dipartimento di Diritto della Freie Universitat di Berlino, all’interno di un campus universitario che conta circa 30.000 studenti.

All’inaugurazione hanno partecipato il Presidente del CNN, Salvatore Lombardo, il Prof. Dr. Ignacio Czeguhn (Vice Preside della Facoltà di Giurisprudenza, Freie Universität Berlin), il Prof. Dr. Bernhard Huss (Direttore del Centro Studi Italia) e il Prof. Luigi Reitani (Direttore Istituto Italiano di Cultura di Berlino).

In occasione dell’esposizione è stato inoltre organizzato un workshop in tema di Patti Successori, curato dal coordinatore del Settore Internazionale del CNN, Domenico Cambareri, e al quale prenderanno parte il Prof. Salvatore Patti, ordinario di diritto privato presso l’Università “Sapienza” di Roma, il notaio David Ockl, il Direttore dell’Istituto notarile tedesco Johannes Weber ed il notaio tedesco Torsten Jäger.