MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

On-line un nuovo studio del Notariato – L’incidenza della sentenza della Cassazione n. 25021/19 sul trattamento fiscale della divisione

RSS

14/02/2020

Nazionale

Tutti i lavori approvati dal Consiglio Nazionale del Notariato sono consultabili nella sezione TROVA STUDIO.

L’incidenza della sentenza della Cassazione n. 25021/19 sul trattamento fiscale della divisione – Studio n. 183-2019/T

La sentenza emanata dalla Suprema Corte di Cassazione a Sezioni Unite n. 25021 depositata in data 7 ottobre 2019, pur optando decisamente per la natura traslativo-costitutiva dell’atto recante scioglimento della comunione, non comporta, sul piano fiscale, alcun stravolgimento dei principi preposti alla sua tassazione, che resta ancorata a quella di cui all’art. 3 della tariffa parte prima allegato ‘A’ al DPR n.131/86 (TUR). La ‘specialità’ del sub-ordinamento tributario consente, anzi esige, tale opzione, vuoi per preservare la coerenza e congruenza interne di quello stesso sub-ordinamento (inteso alla imposizione della realtà ‘effettuale’ delle fattispecie sottoposte a registrazione) vuoi per giustificare una tassazione rispettosa dei principi costituzionali afferenti alla capacità contributiva dei cittadini e alla ragionevolezza.

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Altri Articoli

Territoriale, Nazionale

Dal 24 al 30 gennaio gli incontri sul territorio e il 3 febbraio l’evento online su aism.it/eventolasciti