Impresa

Come costituire una società? Quale tipologia risponde meglio alle proprie esigenze e agli scopi da raggiungere? È consigliabile rivolgersi per tempo al notaio per programmare la nascita e la vita di un’impresa. Leggi la sezione per saperne di più.

Casa

L’acquisto di una casa è certamente una delle operazioni economiche più importanti nella vita di una persona e il notaio per legge tutela acquirente e venditore. Visita la sezione per capire quali sono i passaggi da seguire prima del rogito e acquistare un immobile in totale sicurezza.

Famiglia

Famiglia e rapporti di parentela; donazioni e successioni; come tutelarsi in caso di convivenza o modificare il regime patrimoniale del matrimonio. Approfondisci tutto quello che c’è da sapere nella sezione e scopri come il notaio può aiutarti.

You are here

nazionaleLista News

Imprese, notai e Unioncamere per la semplificazione documentale nella pubblicità legale - Pubblicati i nuovi orientamenti

La commissione paritetica Unioncamere e Consiglio Nazionale del Notariato è stata istituita nel 2010 per garantire un funzionamento più efficiente della pubblicità legale di impresa.

Al tavolo tecnico di lavoro, costituito nel marzo 2011, è stato assegnato il compito di rendere meno complessi gli adempimenti a carico delle società e dei professionisti che le assistono in sede di iscrizione degli atti nel Registro delle imprese, e, in concreto, di esprimersi rispetto ad alcune procedure per le quali si avvertiva la necessità di un indirizzo comune.

I primi interventi di semplificazione della commissione paritetica Unioncamere-Consiglio Nazionale del Notariato avevano già provveduto nel settembre 2012 ad uniformare le procedure relative a: intestazione di partecipazione di s.r.l. a società fiduciaria, riduzione del capitale sociale nelle società di capitali e nelle società di persone, trasformazione di società di persone in ditta individuale e trasferimento di sede legale all’estero (e viceversa).

Nell’ultimo triennio la commissione si è occupata di analizzare alcune ulteriori situazioni critiche che in passato avevano incontrato prassi operative non uniformi da parte degli uffici camerali, provvedendo a definire le soluzioni che, tenuto conto anche delle varie posizioni interpretative e degli indirizzi giurisprudenziali, appaiono maggiormente condivise.

In particolare il Gruppo di lavoro ha approvato sei nuovi orientamenti che riguardano in particolare:

  1. Le ipotesi di “Trasformazione ai sensi degli artt. 2500 septies ss. c.c. da società unipersonali ad impresa individuale finalizzata alla continuazione dell’attività di impresa”.
  2. Le modalità pubblicitaria “Nei casi di cessazione del contratto di affitto di azienda”.
  3. L’ “Imposta di bollo assolta tramite modello unico informatico e imposta di bollo dovuta al registro delle imprese”.
  4. La “Procedura di deposito ed iscrizione di cessioni di azienda sotto condizione sospensiva o risolutiva o con riserva di proprietà’”.
  5. La “Procedura di deposito ed iscrizione di cessioni di quote di s.r.l. sotto condizione sospensiva o risolutiva o con riserva di proprietà”.
  6. Le problematiche pubblicitarie collegate alle ipotesi di “Comunione ereditaria di quota di s.r.l.”.

Il dettaglio di tali orientamenti è stato raccolto nel documento che è possibile scaricare dall'Area Download e che è già stato adottato nelle linee guida delle prassi operative diramate da parte di Unioncamere.

territorialeLista News

#Orientamenti2018: a Genova il Notariato interviene al Salone della scuola, della formazione, dell’orientamento e del lavoro

Il Salone Orientamenti di Genova, giunto alla sua 23esima edizione, prende il via oggi, martedì 13 novembre 2018. L’intera area del Porto Antico per tre giorni è trasformata in un Villaggio pensato per sostenere i ragazzi nella scelta per il proprio futuro di studi e professionale. La manifestazione è sostenuta dal MIUR ed è promossa dall'Assessorato alla Formazione della Regione Liguria con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale, Camera di Commercio di Genova, Comune di Genova, Città Metropolitana di Genova, Università degli Studi di Genova, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e Conferenza delle Regioni.

Il programma della manifestazione, curato con il contributo dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria, prevede convegni, laboratori, presentazioni, incontri. Le iniziative sono rivolte a studenti, famiglie, docenti e dirigenti.

Durante la prima giornata del Salone sono previsti gli interventi sul tema legalità del Presidente di Federnotai Liguria Rosaria Bono e del Presidente Consiglio Notarile di Genova e Chiavari Ugo Bechini nell’ambito del Convegno “...E il naufragar m'è dolce in questo mare. Lo smarrimento emotivo degli adolescenti”: un momento di incontro e riflessione sul tema dell’alfabetismo emotivo e sulla scarsa conoscenza delle norme di cittadinanza negli adolescenti.

I Notai Rosaria Bono e Ugo Bechini affronteranno i temi di legalità, cittadinanza, emotività, affettività e ascolto, bullismo, cyberbullismo e di come sia necessario educare il cittadino non solo al rispetto delle regole sociali, ma anche alla conoscenza ed espressione delle proprie emozioni.

L’analfabetismo emotivo e la scarsa conoscenza dell’educazione civica, sono alcune delle cause che portano a un disconoscimento dei cittadini, specialmente negli adolescenti, delle norme di comportamento basilari della convivenza democratica.

Nel corso della tre giorni, sono in esposizione su pannelli presso il Salone Orientamenti e l'area del Porto Antico le opere più famose, rappresentanti le emozioni e utili all'educazione civica. Cittadinanza ad Arte è un percorso che spiega con l’aiuto di opere d’arte, di aforismi letterari, di video e del nuovo linguaggio universale, gli emoticon, i concetti base di emotività e cittadinanza utili a comprendere i fondamenti del vivere insieme e del nostro Sistema Giuridico.

La mostra a Genova è parte integrante di un progetto di edutainement creato nel 2015 in collaborazione con Federnotai, il cui primo passo è stato la creazione, da parte della casa editrice consociata Edicolors, della prima collana di narrativa per ragazzi sulla legalità, dal titolo Acto e Norma, presentata con successo in anteprima al Congresso Nazionale di Federnotai a Roma il 30 giugno 2015. Il progetto ha riscosso grande successo sia tra gli operatori scolastici che tra le istituzioni tra i quali il Ministero della Pubblica Istruzione e l'Associazione della Magistratura Indipedente dell'Anm ed è stato accolto positivamente anche dal Comune di Genova, dall'assessore Garassino e dall'assessore regionale Ilaria Cavo di Regione Liguria.

Sempre martedì 13 novembre, nell'ambito di #Orientamenti2018, il Notaio Riccardo Dogliotti interverrà – assieme ad Avvocati, Consulenti del Lavoro, Commercialisti ed Esperti Contabili Commercialisti ed Esperti Contabili - al Laboratorio delle professioni rivolto agli studenti.

nazionaleLista News

Nuovi indirizzi condivisi per la semplificazione amministrativa della pubblicità legale di impresa

Nuovi indirizzi condivisi per la semplificazione amministrativa della pubblicità legale di impresa. E’ il risultato del lavoro compiuto dalla commissione paritetica di Unioncamere e Consiglio Nazionale del Notariato, già da alcuni anni impegnati in un lavoro volto a garantire un funzionamento più efficiente della pubblicità legale di impresa.

Gli orientamenti riguardano: la dichiarazione di conformità degli atti; l’iscrizione degli atti societari che sono stati formati all’estero; le modalità con le quali assicurare la pubblicità della condizione e l’individuazione della documentazione che occorre presentare all’ufficio del Registro delle imprese; l’attivazione di un campo “opzionale” per pianificare la data di effettiva iscrizione degli atti al Registro; l’approvazione di uno schema operativo relativo alla documentazione occorrente nelle ipotesi di scioglimento; come deve essere iscritta la dichiarazione di accertata causa di scioglimento della società tra professionisti.

Tali orientamenti si propongono, da un lato, di fare chiarezza su come devono essere presentate le domande di iscrizione al Registro delle imprese e, dall’altro, di individuare modalità di iscrizione delle domande e degli atti in modo semplificato, senza aggravare l’impresa di eccessivi costi amministrativi e finanziari.