MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Studio n. 12-2011/E – Certificazione energetica ed espropriazione forzata

Autore:

Elisabetta Gasbarrini

27/10/2014

 
Sommario: 1. Premessa. 2. La nuova ripartizione costituzionale delle competenze normative: a) i limiti alla competenza normativa regionale; b) la trasversalità delle materie di competenza esclusiva statale. 3. La materia della “certificazione energetica”. 4. La Direttiva 91/2002/CE 5. Esclusione di un obbligo del legislatore nazionale di disciplinare la vendita coattiva giudiziale uniformemente a quella negoziale. 6. La normativa statale in materia di certificazione energetica degli edifici a seguito della prima direttiva 2002/91/CE. 7. L’ultima produzione normativa statale: a) la clausola negoziale di aver ricevuto le informazioni e la documentazione in ordine alla certificazione energetica; b) l’obbligo per gli annunci commerciali di vendita di riportare l’indice di prestazione energetica. 8. Conclusioni.