MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

CERCA

Marco Maltoni

Regione

Emilia-Romagna

Provincia

FC

Comune

FORLÌ

Distretto

Forlì Rimini

Andrea Zuccarello Marcolini

Regione

Sicilia

Provincia

ME

Comune

MESSINA

Distretto

Messina, Barcellona Pozzo di Gotto, Patti e Mistretta

Carlo Zimbone

Regione

Sicilia

Provincia

CT

Comune

ACIREALE

Distretto

Catania e Caltagirone

Marcello Zichichi

Regione

Sicilia

Provincia

RG

Comune

RAGUSA

Distretto

Ragusa e Modica

Alessandra Zampardi

Regione

Sicilia

Provincia

PA

Comune

PALERMO

Distretto

Palermo e Termini Imerese

Gabriele Zammitti

Regione

Sicilia

Provincia

PA

Comune

PALERMO

Distretto

Palermo e Termini Imerese

Valeria Vitaliti

Regione

Sicilia

Provincia

CT

Comune

CATANIA

Distretto

Catania e Caltagirone

Nicolò Vitale

Regione

Sicilia

Provincia

AG

Comune

AGRIGENTO

Distretto

Agrigento e Sciacca

Salvatore Vinci

Regione

Sicilia

Provincia

SR

Comune

PACHINO

Distretto

Siracusa

Laura Vigneri

Regione

Sicilia

Provincia

CT

Comune

CATANIA

Distretto

Catania e Caltagirone

Cristiana Vicari

Regione

Sicilia

Provincia

ME

Comune

PATTI

Distretto

Messina, Barcellona Pozzo di Gotto, Patti e Mistretta

Patrizia Vicari

Regione

Sicilia

Provincia

ME

Comune

SPADAFORA

Distretto

Messina, Barcellona Pozzo di Gotto, Patti e Mistretta

  Albo Unico professionale elettronico – Articolo 3, D.P.R. 7 agosto 2012, n. 137 Le informazioni degli iscritti vengono inserite nel database dagli Ordini Territoriali e dai Notai. Il CNN non può effettuare variazioni e/o aggiornamenti alle informazioni. Tutto il materiale è protetto da copyright. L’uso è consentito esclusivamente per fini personali e non commerciali. È vietato copiare, modificare, scaricare, trasmettere, pubblicare o distribuire a terzi per scopi di lucro o commerciali il contenuto dell’Albo Unico. Costituisce illecito perseguibile l’utilizzazione dei dati degli iscritti per attività di marketing o di invio di pubblicità. Tali finalità sono incompatibili con gli scopi della raccolta e tenuta dei dati (provvedimenti del Garante per la Protezione dei dati personali).