MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Atti notarili: come trovarli e richiederli on line

RSS

15/09/2006

Nazionale

I notai conservano gli atti nel proprio studio fino a quando non cessano dall’attività o non si trasferiscono in altro distretto notarile.
Gli atti dei notai cessati dall’esercizio della funzione notarile e quelli dei notai che si sono trasferiti nella sede di un altro distretto, invece, sono conservati negli Archivi Notarili.
Reperire un atto notarile di un notaio che non è più in esercizio o che si è trasferito in un’altra sede, chiederne copia o più semplicemente informarsi sul costo del servizio è oggi possibile per i cittadini con il nuovo servizio Archinota messo a punto dall’Ufficio centrale degli archivi notarili del ministero della Giustizia.

Il servizio Archinota contiene informazioni relative alla sede dell’Archivio notarile che conserva gli atti depositati dai notai cessati o trasferiti a partire dall’1/1/1980.

Per i notai in esercizio antecedentemente all’1/1/1980 risulta come data di inizio attività l’1 gennaio 1980, data dalla quale sono possibili le ricerche.

Condividi
Altri Articoli

Nazionale

28/04/2022

Il 6 maggio a Palermo presso il Circolo Ufficiali dell’Esercito con ingresso gratuito