MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

“CASA ITALIA”, il Notariato al tavolo tecnico del Governo per la sicurezza abitativa

RSS

24/10/2016

Nazionale

Si è svolta, oggi, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, una prima riunione del tavolo tecnico sul progetto “CASA ITALIA”, avviato dal Governo dopo il terremoto del 24 agosto scorso, il cui obiettivo è definire politiche di prevenzione del rischio connesso ad eventi naturali di carattere calamitoso, nonché di promozione della sicurezza abitativa e della cura del territorio e delle aree urbane all’interno del Paese.

Scopo della riunione, presieduta dal prof. Giovanni Azzone, al quale è stato conferito dal Presidente del Consiglio l’incarico di project manager, era di sistematizzare le informazioni esistenti relative a:

  • pericolosità (sismica, idrogeologica, vulcanica, …);
  • vulnerabilità degli edifici; esposizione al rischio di persone e cose;
  • nonché di individuare le informazioni oggi mancanti ai fini dell’attuazione di un’adeguata politica di prevenzione.

Il CNN è stato rappresentato dai consiglieri nazionali Roberto Martino ed Enrico Sironi, i quali hanno delineato il possibile contributo del Notariato, in sinergia con le professioni tecniche, nell’alimentazione e nell’implementazione delle banche dati pubbliche, a valle dell’atto notarile di trasferimento, sottolineando l’importanza di arricchire i dati esistenti senza creare nuove banche dati.

Condividi
Altri Articoli

Nazionale

28/04/2022

Il 6 maggio a Palermo presso il Circolo Ufficiali dell’Esercito con ingresso gratuito