MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Dai Quaderni dell’Unità di Informazione Finanziaria: sono ancora i notai i professionisti più collaborativi nella lotta al riciclaggio

RSS

29/05/2015

Nazionale

I notai si riconfermano anche nel 2014 la categoria professionale che dà l’apporto maggiore alla prevenzione e al contrasto del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo.

Il 3% delle Segnalazioni Operazioni Sospette (SOS) inviate all’Unità di Informazione Finanziaria (UIF) proviene, infatti, dal Notariato, le cui 2.186 segnalazioni rappresentano la quasi totalità del contributo proveniente dai professionisti.

È quanto emerge dall’ultimo rapporto dell’UIF, pubblicato il 27 maggio sul sito della Banca d’Italia, che, prendendo in considerazione i dati del 2014, evidenzia un aumento del 20% delle SOS effettuate dalla categoria rispetto all’anno precedente, incremento particolarmente significativo se considerato in relazione anche ad una generale diminuzione degli atti notarili stipulati. Qualora infatti il numero di atti stipulati nel 2013 fosse stato pari a quello del 2014, la crescita effettiva delle segnalazioni sarebbe del 25,6%.

A meritare menzione anche il netto distacco dalla stragrande maggioranza degli altri segnalanti per quanto riguarda i valori mediani dei tempi di trasmissione delle SOS, garantiti anche dalla particolare efficienza del sistema di inoltro per il tramite del Consiglio Nazionale del Notariato. 

Condividi
Altri Articoli

Nazionale

28/04/2022

Il 6 maggio a Palermo presso il Circolo Ufficiali dell’Esercito con ingresso gratuito