MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Le iniziative promosse dal Notariato alla 2° edizione del Salone della Giustizia

RSS

07/12/2010

Nazionale

Si è concluso domenica il Salone della Giustizia che si è aperto giovedì 2 dicembre a Rimini. Anche quest’anno, lo stand del Consiglio Nazionale del Notariato ha ospitato oltre 200 allievi di diverse classi degli istituti superiori locali. Gli studenti, accompagnati da alcuni notai del Consiglio Notarile di Rimini e Forlì, hanno seguito il percorso formativo creato all’interno dello stand e sono stati coinvolti nella simulazione di un atto societario internazionale. Le lezioni del Notariato hanno riscontrato un enorme successo sia da parte degli studenti e dei professori, sia dagli organizzatori della manifestazione, che in numerosi hanno visitato lo stand del Consiglio Nazionale.

 

Nei pomeriggi di giovedì 2 e venerdì 3 dicembre, inoltre, si sono tenute diverse lezioni su temi di diritto internazionale e comunitario per i praticanti notai, attraverso il videocollegamento con 11 scuole notarili italiane. Alle lezioni sono intervenuti, tra gli altri, il Presidente Giancarlo Laurini e Roberto Barone, Presidente del Consiglio dei Notariati dell’Unione Europea.
 

Infine, sabato pomeriggio, si è tenuto l’incontro pubblico dedicato a "Comprar casa in sicurezza: i consigli dei notai", dove il notaio Giovanni Rizzi e Mara Colla, Presidente Confconsumatori, hanno risposto alle domande dei numerosi cittadini che hanno partecipato all’evento.
 

Lo stand ha ricevuto le visite del Ministro della Giustizia Angelino Alfano, del Presidente della Commissione Giustizia del Senato Filippo Berselli, del Sottosegretario alla Giustizia Giacomo Caliendo, del Capo di Gabinetto del Ministero della Giustizia Settembrino Nebbioso, del Direttore del Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria del Ministero della Giustizia Luigi Birritteri e del Ministro delle Infrastrutture e Trasporti Altero Matteoli, che ne hanno sottolineato, ancora una volta, la capacità comunicativa e la modernità.
 

Le lezioni rispecchiano la strategia di apertura verso i cittadini che il Notariato sta seguendo in questi anni e che ha già portato all’attivazione sul territorio di oltre 102 sportelli informativi di consulenza, la diffusione di guide per il cittadino in collaborazione con associazioni dei consumatori, accordi e protocolli d’intesa siglati con diversi Ministeri e Associazioni e tavoli di lavoro con le Agenzie fiscali per una migliore cooperazione.
 

Condividi
Altri Articoli

Nazionale

28/04/2022

Il 6 maggio a Palermo presso il Circolo Ufficiali dell’Esercito con ingresso gratuito