MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

L’Università del Notariato Mondiale per la prima volta è completamente digitale

RSS

24/07/2020

Nazionale

Il 16 luglio l‘Università del Notariato Mondiale ha dato il via alla sua prima edizione completamente online, attraverso un webinar che ha coinvolto 84 studenti di 35 nazionalità differenti, di cui 7 italiani.

Fra i docenti del corso, la Presidente dell’Unione Internazionale del Notariato (UINL) Cristina N. Armella, che si occuperà nello specifico del modulo riguardante la famiglia.

Alla lezione inaugurale hanno preso parte anche gli altri membri del comitato didattico:

  • il Direttore scientifico Thierry Vachon (Francia);
  • la Professoressa Christine Morin (Quebec) per il modulo dedicato alla persona;
  • il Professore Michel Grimaldi (Francia) per il modulo dedicato alle successioni;
  • il Professore Luc Weyts (Belgio) per il modulo dedicato all’immobiliare.

Nel suo discorso di apertura, il Presidente dell’Unione Internazionale del Notariato ha dichiarato: “Oggi, 16 luglio 2020, è un giorno storico per la nostra organizzazione internazionale. Abbiamo dovuto adattare i nostri corsi di formazione annuali per giovani notai, che si svolgono dal 2012, alla nuova realtà che ci troviamo ad affrontare (…). E  per questo motivo abbiamo deciso di creare un nuovo spazio virtuale dedicato alla didattica”.

Nel corso dell’incontro è stato presentato il nuovo metodo di lavoro online: nello specifico gli studenti riceveranno questionari e materiale didattico e video via e-mail e sosterranno le prove di valutazione in modalità digitale. Il percorso di studio si concluderà ad ottobre 2020 con un webinar dedicato alla discussione della tesi.

Per tutte le informazioni: www.uinl.org

 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Altri Articoli

Territoriale, Nazionale

Dal 24 al 30 gennaio gli incontri sul territorio e il 3 febbraio l’evento online su aism.it/eventolasciti