MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Notariato, al via la raccolta fondi per le popolazioni colpite dal sisma

RSS

02/09/2016

Nazionale

Il Consiglio Nazionale del Notariato ha costituito il Comitato per la raccolta fondi per il terremoto che ha colpito le zone di Amatrice, Accumoli, Arquata del Tronto e Pescara del Tronto e ha aperto un conto corrente presso la Banca Nazionale del Lavoro il cui IBAN è IT36 T010 0503 2000 0000 0015 872 sul quale potranno essere effettuati i versamenti.

Le somme raccolte verranno destinate ad una iniziativa specifica che verrà definita non appena chiarite localmente le priorità e sarà nota l’entità delle somme raccolte.

Il Notariato è da sempre solidale con le popolazioni colpite da calamità ed attivo per sostenere la ricostruzione tramite raccolte fondi: nel caso del terremoto dell’Aquila del 2009, la raccolta è stata destinata alla realizzazione di aree per gli studenti, sale studio ed elaborazione progetti, nonché di aule specificamente dedicate alla formazione all’interno della struttura didattica dell’Università degli Studi dell’Aquila, situata presso il Polo didattico di Coppito (AQ), mentre per il sisma in Emilia del 2012 le donazioni sono state devolute al Comune di Finale Emilia per la ricostruzione della Biblioteca.

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Altri Articoli

Territoriale, Nazionale

Dal 24 al 30 gennaio gli incontri sul territorio e il 3 febbraio l’evento online su aism.it/eventolasciti