Impresa

Come costituire una società? Quale tipologia risponde meglio alle proprie esigenze e agli scopi da raggiungere? È consigliabile rivolgersi per tempo al notaio per programmare la nascita e la vita di un’impresa. Leggi la sezione per saperne di più.

Casa

L’acquisto di una casa è certamente una delle operazioni economiche più importanti nella vita di una persona e il notaio per legge tutela acquirente e venditore. Visita la sezione per capire quali sono i passaggi da seguire prima del rogito e acquistare un immobile in totale sicurezza.

Famiglia

Famiglia e rapporti di parentela; donazioni e successioni; come tutelarsi in caso di convivenza o modificare il regime patrimoniale del matrimonio. Approfondisci tutto quello che c’è da sapere nella sezione e scopri come il notaio può aiutarti.

You are here

nazionaleLista News

Imprese, notai e Unioncamere per la semplificazione documentale nella pubblicità legale - Pubblicati i nuovi orientamenti

La commissione paritetica Unioncamere e Consiglio Nazionale del Notariato è stata istituita nel 2010 per garantire un funzionamento più efficiente della pubblicità legale di impresa.

Al tavolo tecnico di lavoro, costituito nel marzo 2011, è stato assegnato il compito di rendere meno complessi gli adempimenti a carico delle società e dei professionisti che le assistono in sede di iscrizione degli atti nel Registro delle imprese, e, in concreto, di esprimersi rispetto ad alcune procedure per le quali si avvertiva la necessità di un indirizzo comune.

I primi interventi di semplificazione della commissione paritetica Unioncamere-Consiglio Nazionale del Notariato avevano già provveduto nel settembre 2012 ad uniformare le procedure relative a: intestazione di partecipazione di s.r.l. a società fiduciaria, riduzione del capitale sociale nelle società di capitali e nelle società di persone, trasformazione di società di persone in ditta individuale e trasferimento di sede legale all’estero (e viceversa).

Nell’ultimo triennio la commissione si è occupata di analizzare alcune ulteriori situazioni critiche che in passato avevano incontrato prassi operative non uniformi da parte degli uffici camerali, provvedendo a definire le soluzioni che, tenuto conto anche delle varie posizioni interpretative e degli indirizzi giurisprudenziali, appaiono maggiormente condivise.

In particolare il Gruppo di lavoro ha approvato sei nuovi orientamenti che riguardano in particolare:

  1. Le ipotesi di “Trasformazione ai sensi degli artt. 2500 septies ss. c.c. da società unipersonali ad impresa individuale finalizzata alla continuazione dell’attività di impresa”.
  2. Le modalità pubblicitaria “Nei casi di cessazione del contratto di affitto di azienda”.
  3. L’ “Imposta di bollo assolta tramite modello unico informatico e imposta di bollo dovuta al registro delle imprese”.
  4. La “Procedura di deposito ed iscrizione di cessioni di azienda sotto condizione sospensiva o risolutiva o con riserva di proprietà’”.
  5. La “Procedura di deposito ed iscrizione di cessioni di quote di s.r.l. sotto condizione sospensiva o risolutiva o con riserva di proprietà”.
  6. Le problematiche pubblicitarie collegate alle ipotesi di “Comunione ereditaria di quota di s.r.l.”.

Il dettaglio di tali orientamenti è stato raccolto nel documento che è possibile scaricare dall'Area Download e che è già stato adottato nelle linee guida delle prassi operative diramate da parte di Unioncamere.

territorialeLista News

Semplificazione e snellimento delle procedure per i cittadini: siglato a Caltanissetta un accordo con il Comune per l’acquisizione online di certificazioni ed estratti necessari alla funzione notarile

Lo scorso 7 febbraio è stato siglato a Caltanissetta presso Palazzo del Carmine un protocollo di intesa tra il Presidente del Consiglio Notarile dei Distretti riuniti di Caltanissetta e Gela, Giuseppe Pilato, e il Sindaco, Giovanni Ruvolo, finalizzato alla semplificazione delle procedure per gli uffici comunali e per gli studi notarili, con la conseguente facilitazione dell’iter burocratico per i cittadini.

L’accordo prevede infatti che possano essere acquisiti online tutti gli estratti e le certificazioni necessari all’esercizio della funzione notarile.

Certificati di residenza, certificati di morte, estratti dell'atto di morte, stato civile, certificati di stato libero, estratti del rapporto coniugale e del regime di separazione o comunione dei beni sono solo alcuni dei documenti che i notai nisseni possono acquisire on-line nella piattaforma condivisa con il Comune di Caltanissetta.

I cittadini non dovranno quindi più fare code agli uffici comunali per una serie di certificazioni ed estratti necessari alla successiva stipula di atti dei privati, come per esempio le successioni o l'acquisto degli immobili, quanto per le nuove iscrizioni, la cessione o l'affitto di imprese.

Alla sigla del protocollo erano presenti anche l'Assessore e Vicesindaco Felice Diema, i Notai Laura Candura e Alfredo Grasso, la Dirigente dei Servizi Demografici Angela Polizzi, il Comandante della Polizia municipale e Dirigente dei Servizi informatici, Diego Peruga.

"Lo snellimento burocratico e la facilitazione dell'attività notarile - ha spiegato il Presidente Pilato - hanno come beneficiari i cittadini. Si rafforza la collaborazione tra le categorie professionali e l'Ente locale. Questo servizio aggiunge un nuovo tassello nelle procedure informatiche avviate da vent'anni dal notariato a Caltanissetta. Registrare, trascrivere e volturare in catasto oppure costituire una società, sono oggi attività che si svolgono in 24 ore e ciò aiuta anche l'economia del territorio".

 

nazionaleLista News

53° Congresso Nazionale del Notariato - Semplificazione e innovazione

Si aprirà domani 8 novembre a Roma - presso il Rome Cavalieri Hotel in via Alberto Cadlolo, 101 - il 53° Congresso Nazionale del Notariato dal titolo “Semplificazione e innovazione: diritti e garanzie nell’Italia del cambiamento”  e si che concluderà sabato 10 novembre 2018 alla presenza di oltre 1.500 notai di tutta Italia.

In occasione della cerimonia di apertura di giovedì 8 novembre - dalle ore 15 alle ore 19 - interverranno il Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti*, il Ministro per la Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno, il Ministro per la Famiglia e le Disabilità Lorenzo Fontana, il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede.

Per il Notariato è previsto il discorso del Presidente del Consiglio Nazionale del Notariato Salvatore Lombardo e il saluto Presidente della Cassa Nazionale del Notariato Mario Mistretta.

Innovazione tecnologica ed esigenza di semplificazione, sono i temi al centro del dibatto dei lavori congressuali. Il Notariato vuole, infatti, offrire il proprio contributo costruttivo attraverso un confronto sui temi dell’intelligenza artificiale, sul rapporto tra libertà di iniziativa economica ed esigenza di garanzie, nonché su alcune dinamiche evolutive del diritto di famiglia ed i suoi riflessi patrimoniali ed ereditari, che richiedono ormai un intervento riformatore.

Nella giornata di venerdì 9 novembre dalle ore 9.30 alle ore 13.30 si svolgeranno quattro momenti di confronto dedicati ai seguenti temi:

- Patrimonio previdenziale tra welfare innovativo e investimenti a cura della Cassa Nazionale del Notariato con Alberto Olivati, Presidente AdEPP; Chiara Fornasari, Presidente Prometeia Advisor Sim; Mario Mistretta, Presidente Cassa Nazionale del Notariato Modera: Simona D’Alessio, Giornalista.

Gli altri confronti saranno introdotti da Albino Farina, Vice Presidente Consiglio Nazionale del Notariato:

- Libertà di iniziativa economica e garanzie di sistema con Roberto Chieppa, Segretario Generale Presidenza del Consiglio dei Ministri; Fabrizio Di Marzio, Consigliere Suprema Corte di Cassazione. Modera: Massimo Palazzo, Consigliere Nazionale del Notariato.

- Nuove tecnologie e funzione notarile con Rita Cucchiara, Ordinario di Sistemi di elaborazione delle informazioni, Università di Modena e Reggio Emilia e Direttore Laboratorio nazionale di Intelligenza Artificiale e Sistemi Intelligenti del CINI; Antonio Punzi Ordinario di Metodologia della scienza giuridica Università Luiss Guido Carli, Roma. Modera: Michele Nastri, Consigliere Nazionale del Notariato.

- Confronto Famiglia e successioni: l’evoluzione tra legge e autonomia privata con Aurelio Gentili, Ordinario di Diritto civile, Università di Roma Tre Presidente Associazione Civilisti Italiani; Giuseppe Buffone, Magistrato addetto al Ministero di Giustizia, Dipartimento per gli Affari di Giustizia Direzione della Giustizia civile, Ufficio I. Modera: Franco Amadeo, Consigliere Nazionale del Notariato. 

La cerimonia di apertura sarà trasmessa in diretta FB sulla pagina del Consiglio nazionale del Notariato: https://www.facebook.com/ilnotariato/

*in attesa di conferma

Scarica il programma dall'Area Download

I lavori congressuali prevedono quattro momenti di confronto dedicati ai seguenti temi: "Patrimonio previdenziale tra welfare innovativo e investimenti" a cura della Cassa Nazionale del Notariato, "Libertà di iniziativa economica e garanzie di sistema", "Nuove tecnologie e funzione notarile" e "Confronto Famiglia e successioni: l’evoluzione tra legge e autonomia privata".

Il Notariato, da sempre protagonista dell’innovazione tecnologica anche nel dialogo con la P.A. e semplificatore per eccellenza nell’evoluzione del “diritto vivente” (con la creazione di figure negoziali atipiche e l’elaborazione di “massime” ed orientamenti, ad esempio in materia societaria), intende in occasione del congresso nazionale offrire il proprio contributo sui temi dell’intelligenza artificiale, sul rapporto tra libertà diiniziativa economica ed esigenza di garanzie, nonché su alcune dinamiche evolutive del diritto di famiglia ed i suoi riflessi patrimoniali ed ereditari, che richiedono ormai un
intervento riformatore.

Scarica il programma dall'Area Download

nazionaleLista News

52° Congresso Nazionale del Notariato - La dichiarazione del Sindaco di Palermo alla conferenza stampa

In occasione della conferenza stampa per l’apertura del 52° Congresso Nazionale del Notariato dal titolo “#Notaio: garanzia di sistema per l'Italia digitale”, che si terrà dal 12 al 14 ottobre nel capoluogo siciliano, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha dichiarato: “Un benvenuto ai Notai italiani ed al Presidente nazionale, un ringraziamento per l’attenzione nei confronti della città di Palermo e per la condivisione di un percorso che vede il Notariato italiano, così come la città di Palermo, accogliere la sfida dell’innovazione. Palermo è una città che sta coniugando la propria identità con l’innovazione, il notariato da anni è impegnato su un versante di innovazione legato alle esigenze, non più soltanto  conservative  di atti ma anche che valga ad esaltare la connessione web. È la  conferma che una professione  che appare così fortemente legata  al cartaceo  ed a metodi tradizionali abbia saputo affrontare e vincere la sfida dell’innovazione, nell’ottica di fornire sempre più adeguati servizi ai cittadini ed all’economia nazionale”. 

Con l'occasione è stato presentato alla stampa il primo Rapporto Dati Statistici Notarili (DSN) SICILIA relativo alle compravendite di beni immobili, mutui, donazioni relative al primo semestre 2017.

Scarica il comunicato stampa sui Dati Statistici Notarili della Sicilia dall'Area Download

territorialeLista News

Semplificazione amministrativa: ad Avellino accordo con il Comune per l’accesso in via telematica alla banca dati dell’anagrafe

 Il giorno 9 ottobre è stato sottoscritto dal Presidente del Consiglio Notarile dei distretti riuniti di Avellino e Sant’Angelo dei Lombardi Francesco Pastore e dalla Dirigente responsabile del settore “Anagrafe e stato civile” del Comune Carmela Cortese un accordo per l’accesso in via telematica, tramite il Ced (Centro elaborazione dati), alla banca dati anagrafica del Comune.

La convenzione permetterà ai notai registrati presso il Ced del Comune di Avellino di interrogare la banca dati conoscendo residenza, posizione individuale e familiare del cittadino e avere quindi accesso diretto alla maggior parte delle informazioni necessarie per la predisposizione degli atti notarili. Il materiale ricercato e visualizzato potrà essere stampato e utilizzato su supporti magnetici, ma in alcun modo potrà essere modificato.

Il nuovo servizio telematico si tradurrà in una maggiore efficienza anche per i cittadini, che non dovranno più procurarsi da soli i certificati necessari alla stipula della stragrande maggioranza degli atti notarili, e garantirà nel contempo, sotto il profilo della tutela della riservatezza, i più elevati standard di sicurezza informatica, assicurati dall’accesso al sistema solo da parte di soggetti qualificati.

 

 

 

 

nazionaleLista News

#notaiodigitale - 52° Congresso Nazionale del Notariato - #Notaio: garanzia di sistema per l'Italia digitale (Palermo, 12-14 ottobre 2017)

Si terrà mercoledì 11 ottobre 2017, alle ore 11, presso la sede del Consiglio Notarile, la conferenza stampa di presentazione del programma del 52° Congresso Nazionale del Notariato dal titolo: #Notaio: garanzia di sistema per l'Italia digitale, previsto a Palermo dal 12 al 14 ottobre, dedicato all’evoluzione digitale della professione e alle nuove proposte tecnologiche del Notariato per la semplificazione del Paese.

L’informatizzazione dell’attività notarile è un percorso avviato da un ventennio mettendo in rete tutti i notai tra loro e con la Pubblica Amministrazione, completato nel 2012 con l’informatizzazione di tutti i registri pubblici. Oggi,però, si affacciano nuove sfide: il web e la proliferazione dei documenti informatici pongono la necessità di gestire e reperire i dati in modo efficiente e certo. Per approfondire questi temi, il Notariato propone un confronto non solo dal punto di vista tecnico, ma anche economico, giuridico e politico.

Interverranno Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo, Salvatore Lombardo, Presidente del Consiglio Nazionale del Notariato, Alberto Calì, Presidente del Consiglio Notarile di Palermo e Renato Caruso, Presidente del Comitato Regionale Notarile della Sicilia.

Scarica il programma del Congresso dall'Area Download

Pages