MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

A Roma e a Bologna due eventi di promozione sui lasciti solidali organizzati da INTERSOS, in collaborazione con il Notariato

RSS

21/09/2021

Territoriale

Settimana Internazionale dei lasciti testamentari, Intersos: “Un lascito può fare la differenza tra la morte e la vita per milioni di persone”

Il 22 settembre a Roma e il 28 settembre a Bologna ci saranno i primi due eventi di promozione sui lasciti solidali organizzati con il Consiglio Nazionale del Notariato

Roma, 21 settembre 2021. L’organizzazione umanitaria Intersos celebra la Settimana internazionale dei lasciti testamentari annunciando i primi due eventi di promozione sui lasciti solidali che avranno luogo il prossimo 22 settembre a Roma e il 28 settembre a Bologna, con il patrocinio e la collaborazione del Consiglio Nazionale del Notariato.

I due incontri di Roma e Bologna avranno l’obiettivo di sensibilizzare e informare sul tema dei lasciti solidali, ma anche offrire un servizio di consulenza al pubblico in materia successoria.

Grazie al supporto del Consiglio Nazionale del Notariato, ai due appuntamenti di Roma e Bologna saranno presenti i Notai Alberto Lorusso Caputi e Alessandro Pancera, delegati dai rispettivi Consigli Notarili. In particolare questi saranno a disposizione per esporre le norme previste dalla legge italiana in materia di diritto successorio, ma anche per fornire risposte ad eventuali quesiti su tale materia quali ad esempio cosa è, perché e come si fa testamento, cosa è possibile lasciare in eredità, gli eredi, cosa si intende per asse ereditario, la differenza fra testamento e donazione, come inserire una associazione nelle proprie volontà.

Il primo incontro si terrà a Roma, il 22 settembre alle ore 17:00, presso la sede di INTERSOS in Via Aniene 26/a e il secondo a Bologna, il 28 settembre, alle ore 17:00, presso Villa Paradiso in Via Emilia Levante 138.

Per maggiori informazioni è possibile contattare Daniele Tarzia: 3357270518 – 06 8537431; daniele.tarzia@intersos.org.

Un lascito a Intersos può concretamente fare la differenza fra la morte e la vita per milioni di persone costrette a lottare per la propria sopravvivenza a causa di guerre o catastrofi umanitarie e rappresenta un gesto di grande solidarietà ma anche di speranza e di altruismo. Ci auguriamo che sempre più persone possano recepirne la straordinaria grandezza”, ha dichiarato Konstantinos Moschochoritis,direttore Generale di Intersos.

Intersos è l’organizzazione umanitaria italiana in prima linea nelle gravi emergenze umanitarie per portare aiuto immediato alle vittime di guerre, violenze e disastri naturali. Nata nel 1992 con il sostegno delle confederazioni sindacali, da cui si è poi resa autonoma, in questi giorni INTERSOS è in prima linea in Afghanistan dove il dialogo con le attuali Autorità de facto rimane una parte importante della strategia volta ad ottenere l’accesso alle persone che assistiamo, come lo era prima degli eventi di agosto. Questo approccio si rivolge a tutte le parti in conflitto, in conformità con i principi e gli standard umanitari e con il nostro codice di condotta, perché nessuno venga abbandonato in questa tremenda crisi umanitaria. 
 

Per approfondimenti e per saperne di più

www.intersos.org

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Altri Articoli

Territoriale, Nazionale

Dal 24 al 30 gennaio gli incontri sul territorio e il 3 febbraio l’evento online su aism.it/eventolasciti

Territoriale

10/01/2022

L’incontro pubblico è promosso dal Consiglio Notarile di Lecce con la collaborazione della sede di Lecce di Banca d’Italia e il patrocinio del Comune. Appuntamento il 15 gennaio, ore 10, presso la Sala Polifunzionale Openspace del Comune di Lecce