MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Affetti tutelati a Milano: tornano gli incontri informativi gratuiti con il Consiglio Notarile di Milano all’Urban Center

RSS

22/01/2013

Territoriale

 COMUNICATO STAMPA

 

Milano, 21 gennaio 2013 – Il Consiglio Notarile di Milano, con il patrocinio del Comune di Milano, annuncia l’avvio di Affetti Tutelati, una nuova iniziativa ideata per fornire ai cittadini un’informazione corretta e trasparente su come trasferire i propri beni in sicurezza.

 

Affetti Tutelati, con una serie di incontri aperti alla cittadinanza presso l’Urban Center, si propone di aiutare i cittadini che si trovano di fronte a una normativa non semplice da interpretare.

 

I notai sono a disposizione del pubblico per rispondere alle domande dei partecipanti su temi come testamento, accettazione di eredità, dichiarazione di successione, donazione e soluzioni a tutela di anziani, minori e incapaci (amministrazione di sostegno).

 

Tutti gli incontri si terranno dalle 18.00 alle 20.00, con il seguente calendario:

 

Successioni e donazioni. Le regole per tutelare i tuoi affetti
23 gennaio 2013

 

Accettazione di eredità e dichiarazione di successione
30 gennaio 2013

 

Anziani, minori, incapaci: l’amministrazione di sostegno
27 febbraio 2013

 

 

Per ulteriori informazioni

Ufficio stampa Consiglio Notarile di Milano
Twister communications group
Nicole Zancanella – tel. 02/438114225 – 349/7553217 – nzancanella@twistergroup.it
Marco Pedrazzini – tel. 02/438114203 – 347/0369222 – mpedrazzini@twistergroup.it
 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Altri Articoli

Territoriale, Nazionale

Dal 24 al 30 gennaio gli incontri sul territorio e il 3 febbraio l’evento online su aism.it/eventolasciti

Territoriale

10/01/2022

L’incontro pubblico è promosso dal Consiglio Notarile di Lecce con la collaborazione della sede di Lecce di Banca d’Italia e il patrocinio del Comune. Appuntamento il 15 gennaio, ore 10, presso la Sala Polifunzionale Openspace del Comune di Lecce