MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Al via a Biella lo sportello d’informazione gratuita per i cittadini

RSS

19/09/2017

Territoriale

A partire dal mese di settembre sarà attivo a Biella lo sportello d’informazione gratuita per i cittadini, avviato in collaborazione con il Comune.

Ogni terzo giovedì del mese, dalle ore 9.00 alle ore 12.00, i notai saranno a disposizione dei cittadini presso la sede del Consiglio Notarile dei Distretti riuniti di Biella e Ivrea (via Duomo 3) per fornire gratuitamente informazioni utili in materia di diritto di famiglia, diritto successorio, mutui e acquisti immobiliari. Per accedere al servizio non è necessario prenotare.

Sono 88 gli Sportelli di primo orientamento attivi sul territorio nazionale per i cittadini con particolare attenzione per le fasce deboli della popolazione, che forniscono consulenza su temi di interesse notarile: acquisto della casa, mutuo, donazioni, testamenti e successioni, contrasto all’ usura, amministratore di sostegno. Il notaio si dimostra a fianco dei cittadini, ai quali fornisce a titolo gratuito un servizio istituzionale di informazione e consulenza preventiva. Un modo per supportare anche coloro i quali non hanno un notaio di fiducia cui rivolgersi.

In Piemonte il servizio è attivo anche a Casale Monferrato (AL) (CND Novara, Vercelli e Casale Monferrato), Cuneo (CND Cuneo, Alba, Mondovì e Saluzzo), Ivrea (TO) (CND Biella e Ivrea) e Torino (CND Torino e Pinerolo).

Per maggiori informazioni è sufficiente collegarsi alla home page del sito del Consiglio Nazionale del Notariato www.notariato.it cliccando sulla sezione “Trova consulenza”. Per maggiori informazioni è possibile contattare il Consiglio Notarile Distrettuale che cura l’iniziativa.

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Altri Articoli

Territoriale, Nazionale

Dal 24 al 30 gennaio gli incontri sul territorio e il 3 febbraio l’evento online su aism.it/eventolasciti

Territoriale

10/01/2022

L’incontro pubblico è promosso dal Consiglio Notarile di Lecce con la collaborazione della sede di Lecce di Banca d’Italia e il patrocinio del Comune. Appuntamento il 15 gennaio, ore 10, presso la Sala Polifunzionale Openspace del Comune di Lecce