MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Antiriciclaggio: il Notariato è la categoria che ha fatto più segnalazioni di operazioni finanziarie sospette

RSS

01/07/2011

Nazionale

Il riciclaggio di denaro sporco costituisce uno degli ostacoli più duri per lo sviluppo dell’economia italiana.

 

Secondo le stime dell’Eurispes e dell’Osservatorio usura di Confesercenti, il fenomeno rappresenta il 10% del Pil – per un valore complessivo tra i 75,7 e 110 miliardi di euro –  contro il 5% a livello mondiale stimato dal Fondo Monetario Internazionale.
 

Da anni cresce in Italia il contributo dei professionisti contro il riciclaggio, frutto di una cultura  ancora in pieno sviluppo nel mondo degli operatori economico-giuridici.
 

Da una ricerca presentata dall’Unità di informazione finanziaria della Banca d’Italia risulta che,  tra i professionisti chiamati a collaborare nell’azione di contrasto del fenomeno,  dal 2007 ad oggi  i notai sono i professionisti che hanno fatto pervenire più segnalazioni di operazioni sospette (482) .
 

Il Notariato sta lavorando per attivare ulteriori protocolli con la Guardia di Finanza e la Direzione investigativa antimafia del Ministero dell’Interno, che consentano di gestire in forma anonima e telematica le richieste di approfondimento sulle operazioni. Inoltre, è disponibile a sostenere gli archivi informatici voluti dalla Dia e dal Ministero della Giustizia.

 

Ulteriori misure per far fare un passo avanti alla lotta contro il riciclaggio.

 

Condividi
Altri Articoli

Nazionale

28/04/2022

Il 6 maggio a Palermo presso il Circolo Ufficiali dell’Esercito con ingresso gratuito