MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Asti: protocollo d’intesa tra Agenzia delle Entrate – Territorio e notai per il miglioramento dei rapporti con i contribuenti

RSS

17/09/2013

Territoriale

Il giorno 27 agosto è stato siglato ad Asti, tra il Presidente del Consiglio Notarile di Asti, notaio Marilena Cantamessa, e il Direttore dell’Agenzia delle Entrate–Territorio dell’Ufficio Provinciale di Asti, dott. Emiliano Campelli, un protocollo d’intesa per favorire la semplificazione delle procedure e degli adempimenti amministrativi a favore dei contribuenti, attraverso la corretta e uniforme applicazione delle norme tributarie.

Il protocollo, volto ad ottimizzare i rapporti tra l’amministrazione finanziaria e gli organismi tecnico-professionali delle categorie istituzionalmente preposte agli adempimenti tributari e alle attività di assistenza, consulenza ed intermediazione in favore dei contribuenti, prevede un’uniforme applicazione delle soluzioni condivise e una maggior condivisione fra le parti delle problematiche e delle relative soluzioni, oltre che al miglioramento della qualità delle banche dati.

Al fine di agevolare il lavoro, è stata istituita una Commissione locale permanente composta da tre rappresentanti dell’Agenzia (Direttore dell’Ufficio Provinciale, Conservatore dei Registri Immobiliari, Responsabile Servizi Catastali – Servizi all’Utenza) e da tre notai, che si riunirà con cadenza periodica per esaminare, prevenire e risolvere problematiche sull’interpretazione e sull’applicazione delle disposizioni di comune interesse, anche al fine di migliorare le prassi operative.

 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Altri Articoli

Territoriale, Nazionale

Dal 24 al 30 gennaio gli incontri sul territorio e il 3 febbraio l’evento online su aism.it/eventolasciti

Territoriale

10/01/2022

L’incontro pubblico è promosso dal Consiglio Notarile di Lecce con la collaborazione della sede di Lecce di Banca d’Italia e il patrocinio del Comune. Appuntamento il 15 gennaio, ore 10, presso la Sala Polifunzionale Openspace del Comune di Lecce