MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Bergamo, 8-14 novembre 2010: il Consiglio Notarile di Bergamo partecipa alla “Settimana per l’energia”

RSS

08/11/2010

Territoriale

Il Consiglio Notarile di Bergamo partecipa alla Seconda Edizione della “Settimana per l’Energia”, che si terrà a Bergamo dall’8 al 14 novembre 2010.
Sette giorni di eventi, congressi, seminari e workshop, sul risparmio energetico e sulle fonti rinnovabili organizzati dall’Associazione Artigiani di Bergamo, in collaborazione con Confindustria Bergamo, per promuovere la cultura del consumo responsabile, approfondire gli aspetti tecnici e normativi della green economy, creare occasioni di aggregazione e riqualificazione professionale attraverso l’offerta di nuovi servizi.

L’edizione 2010 della “Settimana per l’Energia” si pone come un impegno di alta qualità e di estremo interesse non solo per i partner coinvolti (Provincia e Comune di Bergamo, Università di Bergamo, Ordine degli Ingegneri, Imprese & Territorio, Cea – Centro di etica ambientale, Servitec, Ance e Progetto Fa.S.E.) ma per tutto il territorio bergamasco. Sono 20 le iniziative tra convegni, seminari, mostre e workshop in programma nei prossimi giorni, con la previsione della partecipazione di quasi 140 relatori tra docenti universitari, esperti in tematiche del risparmio energetico e fonti rinnovabili, esponenti del mondo politico ed economico, per oltre 60 ore di approfondimenti, realizzati grazie alla collaborazione e al sostegno di quasi 50 soggetti tra partner tecnici, patrocini e sponsor.

Il Consiglio Notarile di Bergamo partecipa alla “Settimana per l’Energia” 2010 con due eventi in particolare:
 

– Martedì 9 novembre alle ore 18 presso la Sede Associazione Artigiani, il Notaio Francesco Boni, Segretario del Consiglio Notarile di Bergamo, partecipa alla Tavola Rotonda “Reti d’impresa e fonti rinnovabili: una nuova dimensione per competere?” con una relazione sui lineamenti generali del contratto di rete d’impresa: la recente introduzione da parte del legislatore della nuova figura giuridica del contratto di rete porta a interrogarsi sui percorsi che possono favorire l’aggregazione tra imprese per scopi di business, in relazione alle prospettive d’incentivazione a favore delle attività economiche.

– Giovedì 11 novembre alle ore 14.30, sempre presso la Sede Associazione Artigiani, il Notaio Pierluigi Fausti, Presidente del Consiglio Notarile di Bergamo, presenta la Guida per il Cittadino “Acquisto Certificato. Agibilità, sicurezza ed efficienza energetica degli immobili” durante il Convegno “Dalla riqualificazione energetica alla casa passiva per il risparmio energetico in edilizia”, una riflessione sulle modalità da adottare per passare da una strategia d’intervento sugli edifici esistenti per il miglioramento delle prestazioni energetiche a un sistema di costruire che porti alla realizzazione della completa autonomia energetica del manufatto – casa.

Tutti gli incontri della Settimana per l’Energia sono a ingresso libero e gratuito. E’ possibile registrare la propria presenza ai convegni d’interesse su www.settimanaenergia.it, il sito dedicato alla manifestazione, in costante aggiornamento, sul quale è possibile consultare il programma dettagliato e la rassegna stampa della Settimana. Per ogni informazione è inoltre operativa la Segreteria organizzativa (tel. 035 274327, e-mail: energia@artigianibg.com).

Il bilancio della prima edizione si è chiuso con 16 eventi in calendario, oltre 40 ore di interventi e 80 relatori. Sono state complessivamente 2.500 le presenze registrate.

 

 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Altri Articoli

Territoriale, Nazionale

Dal 24 al 30 gennaio gli incontri sul territorio e il 3 febbraio l’evento online su aism.it/eventolasciti

Territoriale

10/01/2022

L’incontro pubblico è promosso dal Consiglio Notarile di Lecce con la collaborazione della sede di Lecce di Banca d’Italia e il patrocinio del Comune. Appuntamento il 15 gennaio, ore 10, presso la Sala Polifunzionale Openspace del Comune di Lecce