MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Bergamo: il Consiglio Notarile alla 53° edizione della Fiera dei Librai con “Chiedilo al Notaio”

RSS

17/04/2012

Territoriale

Comunicato stampa

 

Bergamo, 17 aprile  2012 –   “Chiedilo al Notaio”, il servizio di consulenza gratuita del sabato mattina, in occasione della Fiera dei Librai 2012 “si trasferisce” nel cuore della città e raddoppia.
 

Sabato 21 aprile, dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, sul Sentierone, nell’accogliente spazio dell’Area lettura, i notai ricevono i cittadini e offrono pareri e chiarimenti in materia di donazioni, successioni, patrimonio, agevolazioni fiscali e molto altro ancora.
 

Un’opportunità in più per fare chiarezza sulle piccole e grandi questioni che, con l’aiuto del notaio, si possono affrontare con professionalità, serietà e certezza.
 

Per fissare un colloquio gratuito, è necessario prendere appuntamento compilando il modulo on line sul sito www.notaibergamo.it oppure contattando la Segreteria del Consiglio Notarile al numero  telefonico 035.224065 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 16.00.
 

Durante la giornata in Fiera, sono offerte gratuitamente alcune copie delle Guide per il Cittadino, gli opuscoli informativi realizzati dal Consiglio Nazionale del Notariato in collaborazione con le principali Associazioni dei Consumatori (tutte disponibili on line sul sito www.notaibergamo.it nella sezione “Guide pratiche”).
 

Sarà inoltre possibile acquistare, ad un prezzo promozionale dedicato alla Fiera, il volume realizzato nel 2011, in occasione del 150° dell’Unità d’Italia, dal titolo “Sigilli e Armi, Notai e Risorgimento tra Bergamo e Brescia” a cura di A. Bortolotti e L. Corna, Sestante Edizioni.

 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Altri Articoli

Territoriale, Nazionale

Dal 24 al 30 gennaio gli incontri sul territorio e il 3 febbraio l’evento online su aism.it/eventolasciti

Territoriale

10/01/2022

L’incontro pubblico è promosso dal Consiglio Notarile di Lecce con la collaborazione della sede di Lecce di Banca d’Italia e il patrocinio del Comune. Appuntamento il 15 gennaio, ore 10, presso la Sala Polifunzionale Openspace del Comune di Lecce