MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Bologna: convenzione “Casa sicura” tra professionisti, tecnici e associazioni dei consumatori e dei proprietari immobiliari per la sicurezza delle compravendite degli immobili

RSS

15/04/2011

Territoriale

Comunicato stampa
Bologna-Bentivoglio,15 aprile 2011 – Un nuovo strumento operativo per garantire trasferimenti immobiliari “sicuri”. Questo documento – ovvero la Convenzione sottoscritta dalle Associazioni dei consumatori con 4 ordini tecnici (Collegi professionali dei Geometri, dei Periti Agrari, dei Periti Industriali e dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali) per eseguire la verifica edilizia/urbanistica e catastale in sede di trasferimento immobiliare – è stata pienamente condivisa dai notai del Consiglio Notarile di Bologna. Proprio grazie a questa adesione, che si traduce nella diffusione del protocollo di conformità tecnica a tutti i notai del Distretto, la Convenzione potrà essere applicata direttamente negli studi notarili.

È proprio questo nuovo strumento operativo, il tema del Forum “Casa Sicura”, che si tiene venerdì 15 aprile a Bentivoglio (Bologna), all’Hotel Centergross, evento conclusivo di una serie di incontri formativi, iniziati un anno fa, sull’adozione del documento di conformità edilizia, urbanistica e catastale.

L’iniziativa “Casa Sicura”, spiegano i rappresentanti dei 4 Ordini tecnici che hanno organizzato il Forum, ha come obiettivo quello di tutelare il cittadino che è il soggetto più esposto in queste situazioni e paradossalmente il più inconsapevole.

"Casa Sicura" è un’iniziativa frutto del lavoro sinergico tra le rappresentanze istituzionali dei professionisti e le Associazioni dei Proprietari Immobiliari e dei Consumatori, con il coinvolgimento delle Pubbliche Amministrazioni, volta ad individuare nel professionista la figura di collegamento tecnico tra le parti interessate al trasferimento immobiliare, a partire dal notaio rogante.

Ogni atto, dunque, sarà corredato della verifica di conformità dell’immobile evitando delle conseguenze derivanti dalla vendita di immobili non conformi.

Intervengono al Forum (chairman Giorgio Costa, Il Sole 24 Ore) Giacomo Venturi (vicepresidente della Provincia di Bologna) e, rispettivamente per gli Ordini tecnici, le Associazioni dei proprietari immobiliari e dei Consumatori, ci saranno Stefano Dainesi, Giovanni Bertolani, Sergio Sentimenti. Il notaio Luigi Malaguti illustrerà le attività di competenza notarile, mentre Maurizio Gualandi e Stefano Orsoni approfondiranno le tematiche relative alla verifica tecnica e catastale. A chiusura dei lavori è prevista una tavola rotonda a cui intervengono Alberto Talamo e Letizia Lotti.

 

 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Altri Articoli

Territoriale, Nazionale

Dal 24 al 30 gennaio gli incontri sul territorio e il 3 febbraio l’evento online su aism.it/eventolasciti

Territoriale

10/01/2022

L’incontro pubblico è promosso dal Consiglio Notarile di Lecce con la collaborazione della sede di Lecce di Banca d’Italia e il patrocinio del Comune. Appuntamento il 15 gennaio, ore 10, presso la Sala Polifunzionale Openspace del Comune di Lecce