MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Emergenza Coronavirus: arriva a circa 160 mila euro il contributo del Notariato bergamasco

RSS

21/04/2020

Territoriale

 

COVID-19, CONTINUA LA SOLIDARIETA’ PER FRONTEGGIARE L’EMERGENZA.

COMUNICATO STAMPA 

Bergamo, 20 aprile 2020 – La solidarietà del notariato bergamasco per fronteggiare l’emergenza Covid19 sul territorio non si ferma. Alle donazioni delle scorse settimane in favore dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII e della Fondazione Bergamo per Bergamo, espressione dei Rotary Club bergamaschi – 100 mila euro attraverso l’Associazione Notarile Bergamo 302-98, formata da dieci notai del distretto, e 20 mila euro erogati direttamente dal Consiglio Notarile di Bergamo, organo di rappresentanza di tutti i notai della provincia di Bergamo – si aggiunge un nuovo contributo di 38 mila euro in favore dell’Istituto di Ricerca Mario Negri, della FROM Fondazione per la Ricerca dell’Ospedale di Bergamo e dell’Associazione “Easy Covid-19 Mille respiri per Bergamo e Monza Brianza” (impegnata nella trasformazione di maschere da snorkeling in dispositivi funzionali alla respirazione assistita). 

Maurizio Luraghi, Presidente del Consiglio Notarile di Bergamo: “Il notariato bergamasco, attraverso varie forme, comprese le donazioni autonome dei notai bergamaschi, ha raccolto fino ad oggi circa 160 mila euro per l’emergenza Covid19. Mentre la raccolta di fondi continua, rinnoviamo la nostra vicinanza e gratitudine verso quanti sono in prima linea nella cura e nella ricerca per sconfiggere il Coronavirus”.

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Altri Articoli

Territoriale, Nazionale

Dal 24 al 30 gennaio gli incontri sul territorio e il 3 febbraio l’evento online su aism.it/eventolasciti

Territoriale

10/01/2022

L’incontro pubblico è promosso dal Consiglio Notarile di Lecce con la collaborazione della sede di Lecce di Banca d’Italia e il patrocinio del Comune. Appuntamento il 15 gennaio, ore 10, presso la Sala Polifunzionale Openspace del Comune di Lecce