MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Emergenza Coronavirus: i Notai del Distretto di Bari donano oltre 41mila euro alla Protezione Civile della Puglia

RSS

08/04/2020

Territoriale

COMUNICATO STAMPA

I Notai del Distretto di Bari contribuiscono a sostenere la Protezione Civile della Puglia, impegnata a fronteggiare l’emergenza coronavirus: a tal proposito ammontano ad oltre 41.000 euro i fondi raccolti dal Consiglio Notarile tra i Notai del Distretto di Bari e da destinare alla Protezione Civile al fine di fornire agli ospedali Covid della Puglia nuovi dispositivi individuali di protezione e ventilatori polmonari. L’iniziativa vuole essere un segno tangibile della vicinanza dei Notai alla cittadinanza.

“I Notai- spiega il Presidente del Consiglio Notarile di Bari Bruno Volpe – sono Pubblici ufficiali e insieme membri della comunità in cui esercitano la professione. Il Notaio, infatti, è a fianco al cittadino nel momento in cui tiene obbligatoriamente aperto lo studio per la stipula di atti indifferibili ed urgenti e lo è ancora di più in questo momento, in cui occorre fronteggiare una terribile emergenza. Il Notariato barese, quindi, ha sentito il dovere di partecipare, dando un ulteriore segno della vicinanza ai cittadini e di solidarietà verso tutti gli operatori della Protezione Civile, i medici e gli operatori sanitari.”

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Altri Articoli

Territoriale, Nazionale

Dal 24 al 30 gennaio gli incontri sul territorio e il 3 febbraio l’evento online su aism.it/eventolasciti

Territoriale

10/01/2022

L’incontro pubblico è promosso dal Consiglio Notarile di Lecce con la collaborazione della sede di Lecce di Banca d’Italia e il patrocinio del Comune. Appuntamento il 15 gennaio, ore 10, presso la Sala Polifunzionale Openspace del Comune di Lecce