MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

On-line l’ultimo studio del Notariato – La reciprocità nell’attività notarile

RSS

11/05/2020

Nazionale

Tutti i lavori approvati dal Consiglio Nazionale del Notariato sono consultabili nella sezione TROVA STUDIO. 

La reciprocità nell’attività notarile – Studio n. 8-2020/A

Lo studio affronta, da un punto di vista operativo, le fattispecie nelle quali è necessario procedere o meno alla verifica della sussistenza della condizione di reciprocità. Dopo aver analizzato i diversi criteri per l’accertamento della reciprocità (quello della c.d. reciprocità diplomatica, della c.d. reciprocità legislativa e della c.d. reciprocità di fatto), si esaminano i casi di esenzione dalla verifica della reciprocità, quali quelli dei cittadini UE, la presenza di accordi bilaterali in materia di promozione e protezione degli investimenti, nonché le varie tipologie di permesso di soggiorno previste dal comma 2 dell’art. 1 d.p.r. 31 agosto 1999 n. 394. Infine, viene analizzato il rapporto tra la regola della reciprocità di cui all’art. 16 delle preleggi, da un lato, e la capacità di succedere mortis causa dello straniero e l’attività negoziale compiuta nell’ambito dei regimi patrimoniali, dall’altro lato.

 

Condividi
Altri Articoli

Nazionale

28/04/2022

Il 6 maggio a Palermo presso il Circolo Ufficiali dell’Esercito con ingresso gratuito