MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Mozione di sostegno al Notariato italiano dal CNUE

RSS

23/04/2015

Nazionale

Il Consiglio dei Notariati dell’Unione Europea (CNUE) il 16 aprile scorso ha deliberato la seguente mozione di sostegno al Notariato italiano in ordine alle riforme proposte dal Governo con il disegno di legge sulla concorrenza:

Preso atto degli orientamenti della proposta di riforma del notariato annunciata dal Governo italiano;

  • Considerato che le riforme proposte, comportando numerosi rischi non valutati, avrebbero effetti economici negativi, in particolare a causa della riduzione della certezza giuridica e destabilizzerebbero permanentemente una professione fondamentale per la giustizia;
  • Considerato che la giustizia preventiva e la certezza giuridica sono beni pubblici;
  • Considerato che la proposta annunciata è causa di indebolimento del sistema di tutela previsto attualmente dal diritto continentale;

I Presidenti dei 22 notariati membri del Consiglio dei Notariati dell’Unione Europea (CNUE) ribadiscono solennemente:

  • che il Notariato non è un ostacolo alla competitività dell’economia di uno Stato; esso consente l’attuazione di una giustizia preventiva senza alcun costo per lo Stato e partecipa attivamente alla lotta al riciclaggio di denaro;
  • che i notai, che conferiscono agli atti da essi autenticati una particolare efficacia per conto dello Stato, e una forza esecutiva, sono i garanti della legalità e in primis della certezza giuridica;
  • che, in qualità di pubblici ufficiali, i notai svolgono un servizio pubblico di prevenzione dei conflitti, a monte del servizio pubblico di risoluzione delle controversie affidato ai tribunali;
  • che la messa in discussione dei principi fondanti di uno dei Notariati di riferimento nell’Unione Europea risulta incomprensibile ai notariati europei;
  • che il Notariato italiano è un notariato moderno ed esportabile, partecipa all’accrescimento dell’influenza dell’Europa nel mondo; è all’avanguardia nell’utilizzo delle nuove tecnologie e nell’archiviazione elettronica e ha contribuito alla realizzazione di numerosi progetti europei;

Per tali motivi, il Consiglio dei Notariati dell’Unione Europea esprime pieno sostegno al Notariato Italiano nella difesa dei valori condivisi dai Notariati di diritto continentale.

Per conoscere la posizione del Consiglio Nazionale sul DDL concorrenza leggi i comunicati stampa pubblicati nell’apposita Sezione

 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Altri Articoli

Territoriale, Nazionale

Dal 24 al 30 gennaio gli incontri sul territorio e il 3 febbraio l’evento online su aism.it/eventolasciti