MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Notai di Como e Lecco siglano due protocolli di intesa con la Questura di Como

RSS

26/09/2019

Territoriale

COMUNICATO STAMPA 

Pochi giorni fa sono stati firmati due protocolli d’intesa, di cui uno finalizzato alla collaborazione sul tema dell’acquisizione dell’affitto di aziende o rami d’aziende soggette a operare in regime di autorizzazione di polizia e l’altro per la collaborazione in materia di atti e negozi giuridici riguardanti i cittadini stranieri tra il  Collegio Notarile dei Distretti Riuniti di Como e Lecco – rappresentato dal presidente, Massimo Sottocornola – e la Questura di Como – rappresentata dal Questore, Giuseppe De Angelis. 

Per ciò che riguarda più in particolare il primo protocollo, quello concernente l’acquisizione o l’affitto di aziende o rami d’aziende soggette ad autorizzazioni di polizia, in altre parole agenzie d’affari per recupero credito, preziosi e compro-oro, scommesse, sale bingo, videolottery e armerie, la Questura di Como ha ritenuto interessare il Collegio Notarile perché nel corso dell’ordinaria attività di controllo di esercizi sottoposti ad autorizzazione di Polizia sono state riscontrate delle irregolarità dovute anche alla carenza d’informazioni da parte dei titolari, soprattutto di nazionalità straniera, che erano erroneamente convinti che l’atto notarile fosse sufficiente per la conduzione dell’esercizio. 

Si è stabilito pertanto che i notai della provincia al momento della stipula degli atti sopra richiamati, provvederanno anche a informare l’utente della necessità di munirsi di apposite licenze di Polizia fornendo loro una completa ed esauriente modulistica predisposta dalla Questura. 

Il secondo protocollo, cioè quello in materia d’immigrazione, è finalizzato, nel quadro della collaborazione tra i due enti, a promuovere incontri di approfondimento e aggiornamento della normativa e a creare un canale informativo tra Questura e Notai, qualora in un atto o negozio giuridico sia parte un soggetto extra-comunitario per il quale il notaio necessita d’informazioni. 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Altri Articoli

Territoriale, Nazionale

Dal 24 al 30 gennaio gli incontri sul territorio e il 3 febbraio l’evento online su aism.it/eventolasciti

Territoriale

10/01/2022

L’incontro pubblico è promosso dal Consiglio Notarile di Lecce con la collaborazione della sede di Lecce di Banca d’Italia e il patrocinio del Comune. Appuntamento il 15 gennaio, ore 10, presso la Sala Polifunzionale Openspace del Comune di Lecce