MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

“Notariato e Antiriciclaggio: le novità del recepimento della IV Diretta. Gli effetti delle nuove norme sulla realtà degli studi professionali” (Roma, 9 giugno 2017)

RSS

07/06/2017

Nazionale

La normativa antiriciclaggio è prossima ad una importante revisione: la legge 12 agosto 2016, n. 170, ha delegato il Governo al recepimento della IV Direttiva UE 2015/849 e il relativo decreto legislativo è stato approvato dal Consiglio dei Ministri nella seduta del 24 maggio, dopo avere ottenuto i prescritti pareri parlamentari, ed è in attesa della promulgazione da parte del Presidente della Repubblica.

La scelta del Governo è stata quella di non intervenire con emendamenti sul testo del D.Lvo 231/07, bensì di emanare un testo radicalmente rivisitato della normativa in oggetto, sostitutivo del precedente.

Le novità di maggiore interesse per le professioni, tra cui il Notariato, riguarderanno una revisione del sistema sanzionatorio, una rivisitazione della struttura dell’adeguata verifica della clientela, con particolare riguardo ai soggetti diversi dalle persone fisiche, un aggiornamento degli obblighi di conservazione e registrazione e degli obblighi di segnalazione delle operazioni sospette.

Il Convegno – che si svolgerà venerdì 9 giugno a Roma – è organizzato dal Consiglio Nazionale del Notariato e dalla Fondazione Italiana del Notariato e si propone di sollecitare una prima riflessione sul testo licenziato dal Governo in vista della sua prossima entrata in vigore.

Per saperne di più e vedere tutti gli nterventi previsti scarica il programma dall’Area Download

Condividi
Altri Articoli

Nazionale

28/04/2022

Il 6 maggio a Palermo presso il Circolo Ufficiali dell’Esercito con ingresso gratuito