MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Pavia, Vigevano e Voghera: prosegue anche nel 2013 il servizio di consulenza notarile “Chiedilo al notaio”

RSS

14/12/2012

Territoriale

Il servizio di consulenza notarile gratuita "Chiedilo al notaio" avviato nel 2008 dal Consiglio Notarile dei Distretti riuniti di Pavia, Vigevano e Voghera proseguirà anche nel 2013.

Visto il successo che l’iniziativa ha ottenuto nel corso degli anni, i notai continueranno a offrire consulenza gratuita ai cittadini che intendono acquistare una casa, accendere un mutuo, redigere il testamento e gestire il patrimonio di famiglia.

Il servizio continuerà a essere garantito, a dimostrazione del supporto del Notariato locale alla collettività in un momento di particolare crisi; offrire una consulenza su un testamento o su un preliminare di vendita significa infatti evitare l’insorgere di liti future e di contratti capestro.

I cittadini interessati a usufruire del servizio possono prenotare un incontro presso un notaio della loro città (Pavia, Voghera o Vigevano) telefonando alla segreteria del Consiglio Notarile di Pavia (tel. 0382/35167).

Le consulenze saranno offerte nei giorni e negli orari prestabiliti, fino a esaurimento dei posti disponibili in ogni giornata.

La consulenza gratuita è rivolta esclusivamente ai privati e al momento della prenotazione verrà chiesto di indicare l’argomento della consulenza desiderata: l’acquisto della casa, il mutuo (e in particolare la portabilità e la rinegoziazione), l’eredità e il testamento, il patrimonio della famiglia.

Per informazioni è possibile contattare il Consiglio Notarile dei Distretti riuniti di Pavia, Vigevano e Voghera (e-mail: consigliopavia@notariato.it; tel. 0382/35167; www.consiglionotarilepavia.it).

 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Altri Articoli

Territoriale, Nazionale

Dal 24 al 30 gennaio gli incontri sul territorio e il 3 febbraio l’evento online su aism.it/eventolasciti

Territoriale

10/01/2022

L’incontro pubblico è promosso dal Consiglio Notarile di Lecce con la collaborazione della sede di Lecce di Banca d’Italia e il patrocinio del Comune. Appuntamento il 15 gennaio, ore 10, presso la Sala Polifunzionale Openspace del Comune di Lecce