MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Semplificazione amministrativa: ad Avellino accordo con il Comune per l’accesso in via telematica alla banca dati dell’anagrafe

RSS

10/10/2017

Territoriale

 Il giorno 9 ottobre è stato sottoscritto dal Presidente del Consiglio Notarile dei distretti riuniti di Avellino e Sant’Angelo dei Lombardi Francesco Pastore e dalla Dirigente responsabile del settore “Anagrafe e stato civile” del Comune Carmela Cortese un accordo per l’accesso in via telematica, tramite il Ced (Centro elaborazione dati), alla banca dati anagrafica del Comune.

La convenzione permetterà ai notai registrati presso il Ced del Comune di Avellino di interrogare la banca dati conoscendo residenza, posizione individuale e familiare del cittadino e avere quindi accesso diretto alla maggior parte delle informazioni necessarie per la predisposizione degli atti notarili. Il materiale ricercato e visualizzato potrà essere stampato e utilizzato su supporti magnetici, ma in alcun modo potrà essere modificato.

Il nuovo servizio telematico si tradurrà in una maggiore efficienza anche per i cittadini, che non dovranno più procurarsi da soli i certificati necessari alla stipula della stragrande maggioranza degli atti notarili, e garantirà nel contempo, sotto il profilo della tutela della riservatezza, i più elevati standard di sicurezza informatica, assicurati dall’accesso al sistema solo da parte di soggetti qualificati.

 

 

 

 

Condividi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Altri Articoli

Territoriale, Nazionale

Dal 24 al 30 gennaio gli incontri sul territorio e il 3 febbraio l’evento online su aism.it/eventolasciti

Territoriale

10/01/2022

L’incontro pubblico è promosso dal Consiglio Notarile di Lecce con la collaborazione della sede di Lecce di Banca d’Italia e il patrocinio del Comune. Appuntamento il 15 gennaio, ore 10, presso la Sala Polifunzionale Openspace del Comune di Lecce