MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Studio n. 168-2006/T – Prime note a commento della nuova imposta sulle successioni e donazioni (D.L. n. 262/2006 convertito dalla legge n. 286/2006 e successive modifiche introdotte dalla legge finanz

Autore:

Ugo Friedmann - Simone Ghinassi - Valeria Mastroiacovo - Adriano Pischetola

27/10/2014

In sede di conversione del d.l. 262 del 3 ottobre 2006 (avvenuta ad opera della legge n. 286 del 24 novembre 2006 (1)) il testo dell’originario art.6 del decreto, relativo al regime fiscale delle successioni e donazioni, è stato interamente sostituito dai commi da 47 a 54 dell’art.2 del testo così come modificato.
Il comma 47 dispone "E’ istituita l’imposta sulle successioni e donazioni sui trasferimenti di beni e diritti per causa di morte, per donazione o a titolo gratuito e sulla costituzione di vincoli di destinazione, secondo le disposizioni del testo unico delle disposizioni concernenti l’imposta …

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin