MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Studio n. 193-2017/C – La vendita fallimentare riformata – L’art. 107 L.F. alla luce della legge 132/2015

Autore:

Piervincenzo D’Adamo

21/11/2017

Sommario: 1. La riforma della legge fallimentare operata con il decreto legislativo n. 5 del 9 gennaio 2006 e con il decreto legislativo 12 settembre 2007 n. 169 e l’introduzione del principio di competitività nelle vendite concorsuali; 2: Le vendite competitive e la necessità della scelta di un modello applicativo; 3. La riforma del I comma dell’art. 107 l.f. ad opera del legislatore del 2015; 3.1. “…si applicano in quanto compatibili le disposizioni di cui agli articoli…574 primo comma secondo periodo c.p.c.”; 3.2. “…si applicano in quanto compatibili le disposizioni di cui agli articoli…587 primo comma secondo periodo del codice di procedura civile”; 4. L’applicazione dell’art. 490 I comma c.p.c. quale requisito minimo per esposizione pubblicitaria di una vendita competitiva.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin