MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Studio n. 32-2007/E – Rilevanza della trascrizione dell’ accettazione dell’eredità nelle procedure di espropriazione forzata immobiliare e ruolo del giudice in caso di omissione

Autore:

Maria Rosaria Campanile

27/10/2014

 
1. Premessa: brevi cenni sulla trascrizione degli acquisti a causa di morte –  2. La mancata trascrizione dell’accettazione tacita dell’eredità nelle procedure esecutive immobiliari; 2.1 Gli esatti termini e l’importanza della problematica; 2.2  I differenti orientamenti giurisprudenziali esistenti in materia; 2.3 Questioni controverse, differenti orientamenti dottrinali e soluzione prescelta; 2.4 Conclusioni.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin