MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Studio n. 3532/2002 – Oggetto sociale e attività finanziarie

Autore:

Alessandra Paolini

27/10/2014

1. Premessa. – 2. La nozione di attività finanziaria. – 3. Le ragioni della delimitazione dell’indagine. – 4. Classificazione dei soggetti che svolgono attività finanziaria. – 5. La nozione di “pubblico”. – 5.1. I soci sono da considerare “terzi”? – 5.2. La professionalità. – 6. Le attività finanziarie ex art. 106 T.U.B. – 6.1. In particolare: l’attività di assunzione di partecipazioni. – 6.2. In particolare: il factoring. – 6.3. Le altre attività esercitabili. – 7. Redazione dell’oggetto sociale. – 8. Sulla necessità di verificare la sussistenza dei requisiti richiesti ai fini dell’iscrizione negli elenchi speciali. – 9. Attività di mediazione creditizia e di consulenza nella concessione di finanziamenti. – 10. Operazioni finanziarie “strumentali”. – 10.1. La distinzione tra “atti” e “attività"..

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin