MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Studio n. 38-2006/I – Società cancellata dal registro delle imprese e sopravvenienze attive

Autore:

Antonio Ruotolo

27/10/2014

Nella prassi operativa si verifica con una certa frequenza che cancellata la società di capitali dal registro delle imprese, si riscontri successivamente la sussistenza di un bene non assegnato a seguito della liquidazione o, cosa ancor più frequente, che sia necessario procedere a rettifica di atti dei quali la società era stata parte. Il problema investe, pertanto, le c.d. sopravvenienze della società estinta, e sembra dover trovare una diversa soluzione rispetto a quanto avveniva prima della riforma del diritto societario.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin