MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Studio n. 4184/2002 – L’impresa familiare nel diritto internazionale privato

Autore:

Emanuele Caò

27/10/2014

La norma fiscale (vedi art. 5, comma 4 d.p.r. 22 dicembre 1986, n. 917) può contribuire a modellare norme che gravitano anche in altri ambiti. Ne costituisce esempio l’impresa familiare (art. 230-bis c.c.), la cui enunciazione, fatta principalmente a scopo fiscale, costituisce obiettivamente un elemento necessario per lo svolgimento con criteri di economicità – essendovi i presupposti – di un’attività economica.
Ove si assuma, quindi, che il ricorso all’impresa familiare costituisca uno strumento necessario, in determinate oggettive ipotesi, per l’esercizio in Italia di una determinata attività, non si potrà che concludere che tale istituto prescinde dalla cittadinanza dei soggetti coinvolti. Basta quindi che ricorra il fatto oggettivo dello…

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin