MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Studio n. 5389/C/2004 – Menzioni urbanistiche e validità degli atti notarili

Autore:

Giovanni Rizzi

27/10/2014

L’art. 14 della legge 28 febbraio 1985, n. 47, con specifico riferimento alle opere eseguite su suoli di proprietà dello Stato o di enti pubblici (in generale) prevedeva in modo espresso che il Sindaco dovesse ordinare, dandone comunicazione all’ente proprietario del suolo, previa diffida non rinnovabile al responsabile dell’abuso, la demolizione di esse ed il ripristino dello stato dei luoghi qualora fosse accertata la loro realizzazione da parte di soggetti diversi dalle amministrazioni statali, in assenza di concessione ad edificare ovvero in totale o parziale difformità dalla medesima, su suoli del demanio o del patrimonio dello Stato o di enti pubblici.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin