MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Studio n. 5759/I/2006 – Gli effetti dell’iscrizione nel registro delle imprese di delibere modificative dello statuto di società di capitali: il nuovo art. 2436 quinto comma c.c.

Autore:

27/10/2014

Il problema che si vuole affrontare è quello delle possibili interpretazioni del quinto comma dell’art. 2436 c.c. novellato: “La deliberazione non produce effetti se non dopo l’iscrizione” . Il campo di applicazione della norma va da un lato esteso dalle Spa anche alle Srl, alle Sapa ed alle Cooperative (in virtù, per queste ultime, del richiamo operato dall’art. 2545 c.c.) e dall’altro ristretto alle sole delibere modificative dello statuto (si vedano la rubrica dell’articolo in commento ed il suo primo comma) e tra queste a quelle cui la legge non accordi un peculiare regime pubblicitario con disposizioni speciali (ad esempio trasformazione, fusione e scissione).

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin