MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Studio n. 71/2004/T – La disciplina fiscale delle cooperative a seguito della riforma del diritto societario

Autore:

Gaetano Petrelli

27/10/2014

1. Premessa. – 2. Rilevanza tributaria della mutualità prevalente ed ulteriori requisiti per le agevolazioni fiscali. – 3. Particolari categorie di cooperative. – 4. Individuazione delle agevolazioni fiscali subordinate alla mutualità prevalente. – 5. Agevolazioni per le cooperative e principi comunitari. – 6. Le clausole non lucrative ed il limite al lucro soggettivo dei soci. – 7. L’accertamento della mutualità ai fini tributari. – 8. L’iscrizione nell’albo delle società cooperative a mutualità prevalente. – 9. Le agevolazioni fiscali e la normativa transitoria. – 10. Ingresso nel regime fiscale delle cooperative a mutualità prevalente. – 11. Uscita dal regime fiscale delle cooperative a mutualità prevalente. – 12. Le altre ipotesi di decadenza dai benefici fiscali. – 13. La disciplina tributaria delle riserve indivisibili. – 14. La rivalutazione e l’aumento gratuito del capitale delle cooperative. – 15. Gli strumenti finanziari delle cooperative.

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin