MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Studio n. 777/1994 – Commerciabilità dei terreni soggetti ad uso civico

Autore:

Giovanni Casu

27/10/2014

Il tema dell’uso civico ha affascinato soprattutto gli storici del diritto, mentre gli studiosi del diritto vigente se n’erano occupati finora soltanto di passaggio, prevalentemente sul versante del diritto pubblico, alla ricerca dell’esatta collocazione sistematica del godimento collettivo a favore delle popolazioni che potevano invocare l’uso civico. Solo di recente è stata data maggiore consistenza alla trattazione della materia, con opere monografiche di vasto respiro.
A fronte di una dottrina che ha stentato a decollare, vi è stata una giurisprudenza della Suprema Corte piuttosto vasta, a partire dal  momento dell’entrata in vigore della legge del 1927, giurisprudenza sul cui rigore e ripetitività è stato nella sostanza costruito un grosso ostacolo alla liquidazione dell’uso civico nelle campagne.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin