MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Studio n. 778/3/1994 – La disciplina del credito fondiario nel nuovo testo unico

Autore:

Giorgio Baralis - Gennaro Mariconda

27/10/2014

E’ indispensabile premettere alcune considerazioni della Corte costituzionale in materia di credito fondiario. La Corte costituzionale, negli anni passati, si è pronunciata più volte sull’argomento, in ogni decisione indicando le peculiarità che distinguono tale istituto dalle altre forme di credito e che ne giustificano la particolare disciplina (specialmente in materia di esecuzione e di fallimento). La sentenza fondamentale, a cui rimandano tutte le pronunce successive (sentenze 61/68, 211/76, 249/84), è la n. 166 del 1963, nella quale si legge che "le speciali garanzie assicurate agli istituti di credito fondiario e agrario" …. "rispondono a particolari esigenze di questo settore", quali quella di "assicurare, attraverso la più rapida e agevole realizzazione…
 
 

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin