MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Studio n. 85-2006/I

Autore:

Giovanni Casu

27/10/2014

La disciplina delle cooperative edilizie ha sempre vissuto tra, da un lato, una legislazione speciale prevalentemente incentrata sul testo unico per l’edilizia economica e popolare, solo in parte ritoccato da una successiva legislazione non organica, più tesa a risolvere singoli problemi che a creare un’armonica composizione normativa e, da un altro lato, i tentativi sporadici di una sparuta dottrina che tentava, sia di forzare i vincoli pubblicistici che caratterizzavano la materia, per ricondurre la stessa, almeno nei suoi aspetti più qualificati (il procedimento di acquisizione degli alloggi da parte dei soci) in ambito prettamente giusprivatistico. Trattasi di argomento cui la dottrina non ha dedicato particolare attenzione.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin