MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Studio n. 92-2016/T – Trasformazione di società commerciale immobiliare in società semplice – Problematiche fiscali

Autore:

Francesco Raponi

08/07/2016

Sommario: Introduzione; 1. NATURA DEL REDDITO PRODOTTO DALLE SOCIETÀ SEMPLICI DI GESTIONE IMMOBILIARE; 1.1 Reddito d’impresa. I confini ex art. 55 TUIR e art. 67 lett. i) TUIR – definizione del reddito prodotto dalle società semplici di gestione immobiliare; 2. TASSAZIONE DEL REDDITO DELLE SOCIETÀ SEMPLICI; 2.1 Normativa di riferimento; 2.1.1 Principio di trasparenza; 2.1.2 Reddito di partecipazione; 2.2 Inquadramento generale; 2.3 Inquadramento specifico; 2.3.1. Cessione di quote nelle società semplici; 2.3.1.1. Rideterminazione del valore di acquisto-doppia accezione; 2.3.2. Cessione di beni immobili posta in essere da una società semplice; 2.3.2.1 Nelle dirette; 2.3.2.2 Nelle imposte indirette 2.4. ; Assegnazione di beni immobili al socio di società semplice; 2.5. Recesso da società semplice; 3. QUALIFICAZIONE SUL PIANO FISCALE DELLA TRASFORMAZIONE DI SOCIETÀ COMMERCIALE IN SOCIETÀ SEMPLICE; 4. ABUSO DEL DIRITTO NELLA TRASFORMAZIONE IN SOCIETÀ SEMPLICE – NUOVI CONFINI -; 4.1 Abuso del diritto nella trasformazione agevolata in società semplice 4.1.1 Modifica dell’oggetto sociale finalizzata alla trasformazione in società semplice; 4.1.2 Rivalutazione surrettizia del valore fiscale dei beni sociali che dovranno essere venduti; 4.1.3 Adozione del tipo sociale società semplice di gestione solo per sottrarsi alla tassazione del reddito d’impresa; 4.2 Regime fiscale della società semplice immobiliare dopo la contestazione definitiva di elusività; 5. SCELTA DEL TIPO SOCIALE Società Semplice. Conviene?

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin