MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Risultato della ricerca
Filtra per anno
Anno

18/01/2022

Giampaolo Marcoz è il nuovo Presidente dei Notai d’Europa

Obiettivo della Presidenza italiana sarà quello di lavorare per raggiungere i tre obiettivi individuati dalla Presidenza francese del Consiglio dell’Unione Europea: rilancio, potenza e appartenenza.

15/12/2021

Italia all’avanguardia a livello europeo: costituita questa mattina la prima Srl online secondo la Direttiva EU 2019/1151

Operativa la Piattaforma del Notariato italiano (PNI), predisposta e gestita dal Consiglio Nazionale del Notariato, in base alla normativa entrata in vigore ieri in Italia

03/11/2021

La Ministra della Giustizia Cartabia apre domani il 55° Congresso Nazionale del Notariato: “Publica fides nel mondo delle fake

Il Notariato apre una riflessione approfondita per comprendere gli effetti delle fake news sulla attendibilità delle informazioni e sul concetto di “publica fides”, caratteristica intrinseca della funzione notarile. Il tema congressuale sarà sviluppato in una serie di tavole rotonde, una delle quali vedrà la presenza di esponenti di spicco dei principali partiti politici.

06/10/2021

“Perché non sia una casa di carta” – Evento pubblico dedicato al mondo casa (Roma, 25 ottobre 2021)

05/07/2021

Startup innovative – Procuratore Nazionale Antimafia De Raho “l’emendamento che non prevede il controllo notarile in fase di apertura delle startup innovative è un fatto gravissimo”

Nel corso del convegno di giovedì scorso sui 10 anni del Codice Antimafia organizzato dall’Università Luiss Guido Carli e dalla Fondazione De Gasperi, il Procuratore Nazionale Antimafia Cafiero De Raho ha bocciato definendolo “gravissimo” l’emendamento in discussione in Commissione Bilancio alla Camera che non prevede il controllo notarile in fase di costituzione delle startup innovative.

25/06/2021

Educazione Finanziaria: Accordo quadro tra la Banca d’Italia e il Consiglio Nazionale del Notariato

Finalizzato a promuovere lo sviluppo dell’educazione finanziaria delle donne prive di adeguati livelli di cultura finanziaria e/o in condizione di fragilità economica.

24/06/2021

Immobili e bonus fiscali 2021, presentata la Guida pratica alle agevolazioni fiscali per rigenerare il patrimonio immobiliare a cura del Notariato e delle Associazioni dei Consumatori

Online sul sito www.notariato.it e delle associazioni dei consumatori

07/06/2021

Dati Statistici Notarili 2020 – Mercato immobiliare in calo dell’8,2%, le abitazioni nel II semestre 2020 registrano un balzo positivo del 42,5%. I mutui nel 2020 calano dell’8%

Il 2020 segna una battuta d’arresto generale delle compravendite di beni immobili (fabbricati, terreni, pertinenze, cave, ecc.) pari a – 8,2% rispetto al 2019.

29/03/2021

Startup innovative: il Consiglio di Stato conferma che nella procedura senza notaio vi è totale mancanza di controlli preventivi, amministrativi o giudiziari, previsti dalla normativa Ue

Il Consiglio di Stato si è espresso con sentenza 4 marzo 2021, pubblicata oggi, in merito al ricorso presentato dal Consiglio Nazionale del Notariato sulla procedura di costituzione e iscrizione delle startup innovative senza il controllo del notaio dichiarando l’illegittimità del d.m. 17 febbraio 2016.

06/02/2021

Valentina Rubertelli eletta Presidente del Consiglio Nazionale del Notariato

Ad affiancarla sono Edoardo Bernini con la carica di Vice Presidente e Francesco Giglio con l’incarico di Segretario del Consiglio.

01/12/2020

Strategie per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione del Paese: al via la collaborazione tra Mise e Notariato

E’ stato siglato un protocollo d’intesa tra il Ministero dello Sviluppo Economico e il Consiglio Nazionale del Notariato finalizzato ad attivare misure di raccordo e di collaborazione che permettano di procedere in maniera sinergica per generare un determinante impulso all’innovazione tecnologica al servizio di cittadini e imprese, rafforzando l’attività di vigilanza e controllo a tutela del mercato, nel presupposto che la chiarezza e la stabilità delle regole sono necessarie per consentire lo sviluppo di rilevanti settori economici e produttivi e per sviluppare gli ambiti di tutela del mercato e dei consumatori.