MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

FAMIGLIA

Donazioni, successioni, testamenti e testamento biologico, contratti di convivenza, convenzioni matrimoniali, disabilità e legge sul “Dopo di noi”. Consulente di fiducia e pubblico ufficiale, il notaio può aiutarci ad affrontare queste delicate situazioni in sicurezza e nella piena legalità.

Per saperne di più, contatta il notaio più vicino a te.

Terza Età

La Guida multimediale sugli strumenti patrimoniali per la Terza Età

Gli strumenti patrimoniali per la Terza Età – Le Guide

Il Consiglio Nazionale del Notariato e le Associazioni dei Consumatori (Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione per la difesa dei consumatori, Unione Nazionale Consumatori) hanno realizzato la Guida multimediale sugli strumenti patrimoniali per la Terza Età.

Uno strumento per far conoscere i principali istituti giuridici contenuti nella Guida cartacea dedicata alla Terza Età (SCARICALA QUI) che consentono di pianificare una vecchiaia serena disponendo anche della sola casa di proprietà.

L’elenco degli argomenti

Con la rendita vitalizia un soggetto corrisponde periodicamente alla persona anziana una somma di denaro o altri prodotti a fronte della cessione di un bene mobile, immobile o di un capitale.

 

Il prestito vitalizio ipotecario è un finanziamento concesso da banche o intermediari finanziari a persone di età superiore ai 60 anni; è garantito dall’ipoteca su un immobile residenziale solitamente di proprietà dell’anziano a garanzia della restituzione del prestito, degli interessi e delle spese.

Il contratto di mantenimento consente di ricevere assistenza a fronte della cessione di beni mobili, immobili o di capitale. Potrà essere pattuito l’obbligo di provvedere a tutte le necessità per garantire il tenore di vita abituale, fornendo vitto, alloggio, vestiario, cure mediche e altro, oppure assumere solo alcuni di tali obblighi.

La donazione con onere di assistenza o donazione modale con la quale, donando la propria abitazione, l’anziano pone un onere di assistenza e/o mantenimento a carico del donatario. Il contenuto viene stabilito secondo quelle le proprie necessità, ma il donatario è tenuto all’adempimento dell’onere entro i limiti del valore della cosa donata.

La vendita della nuda proprietà con riserva di usufrutto consente alla persona anziana di vendere l’immobile e di continuare a vivere nella sua casa e godere dei proventi derivanti da una eventuale locazione per tutta la sua vita o per un periodo definito, ottenendo nel contempo una liquidità immediata proveniente dalla vendita.

I video sono disponibili su Facebook, Youtube e sui siti delle Associazioni dei Consumatori.

GUIDE

Per saperne di più, puoi consultare la collana delle Guide.

Conoscere per proteggersi

Donazioni consapevoli

Dopo di noi

Genitori e figli

Successioni tutelate

La Terza età: strumenti patrimoniali, opportunità e tutele.